Benvenuto su Evermind - il primo network di Digital Remote Worker
21 febbraio 2017

E se invece di lasciare le nostre idee in balia della “tempesta”, imparassimo a veleggiare con il pensiero indirizzandole verso il nostro obiettivo? Parte proprio da questo presupposto il concetto

21 febbraio 2017

Non siamo una scuola, i professionisti che compongono il nostro Team non amiamo definirli Docenti o Professori e non rilasciamo certificazioni stellari da piazzare su un curriculum. Improve your mind

21 febbraio 2017

Qualcuno, forse pochi, forse tanti, si starà chiedendo cosa stia succedendo in Evermind. D’altronde, sono oramai 2 mesi che non pubblichiamo alcunchè sul nostro blog ufficiale. Beh, per spiegarti cosa

21 febbraio 2017

Nel primo articolo di questa serie ho approfondito cos’è la UX Design cercando di dare risalto alla responsabilità di progettare interfacce grafiche affinchè si possano realizzare software semplici da usare.

21 febbraio 2017

Le caselle di posta e le bacheche dei nostri profili social sono oramai invase dagli auguri natalizi, qualcuno si porta avanti scrivendo auguri per l’anno nuovo, altri si azzardano ad

21 febbraio 2017

Con qualche giorno di (im)perdonabile ritardo, eccomi per raccontare l’esperienza BTO 2014 con Alessio. Partiamo dall’inizio, la fase pre-fiera era adrenalinica; l’ultima volta che ho provato così tante emozioni prima

21 febbraio 2017

Storytelling è la parola del decennio. Finita l’epoca degli spot televisivi e del semplice visual advertising (anche se si sono sviluppate delle nuove forme che coniugano contenuti testuali e visual

21 febbraio 2017

La formazione è lo strumento migliore per rimanere, sempre, al passo con i tempi. Questa affermazione ha ancora più valore se consideriamo il mercato digitale e del web. Se non

21 febbraio 2017

E’ da molto tempo che desideravo iniziare a scrivere una serie di articoli che andassero a mescolare tra di loro molte delle attività che portiamo avanti in Evermind; quale migliore

21 febbraio 2017

Il tuo lavoro è la scrittura, la cosa più naturale che ti viene da fare ma anche tu, almeno una volta nella vita ti sarai trovato davanti a un foglio

21 febbraio 2017

Sono passati già 3 anni e di acqua sotto i ponti… a fiumi Sembra quasi ieri quando con Danilo, Domenico e Marco decidemmo di intraprendere questa meravigliosa avventura, fatta di

21 febbraio 2017

Continuiamo a parlare di strategie per far conoscere il proprio Brand e lavorare per creare e rafforzare la propria identità sul mercato. Oggi voglio riportarvi un esempio sulla base del quale riflettere insieme

21 febbraio 2017

È di pochissimi giorni fa la notizia della vittoria di Matera a capitale europea della cultura per il 2019. La città lucana ha convinto la commissione di esperti europei ed

21 febbraio 2017

Abbiamo visto quali sono i benefici di un ambiente di lavoro gamificato ma il bello della gamification sta nel fatto che i punti che acquisisci li puoi anche perdere.  

21 febbraio 2017

Parlando di Brand e di strumenti per far conoscere la propria azienda, il rinvio allo Storytelling è ormai diretto. Di questo ne ho parlato in precedenti post, come: “Far conoscere la

21 febbraio 2017

Ricordate il primo post di Evermind? Ricordate l’entusiasmo e l’emozione di dar vita ad una scommessa? Sono passati tre anni e 2 mesi da quel famoso post in cui Francesco

21 febbraio 2017

Alcune delle più belle e divertenti campagne pubblicitarie che si possono trovare in rete.  La scelta di queste campagne non ha un tema preciso, anzi abbiamo scelto decisamente di spaziare

21 febbraio 2017

SOLO! Rieccolo! Mi stavo preoccupando! Da tempo mi chiedevo che fine avesse fatto e … se nella sua mente qualcosa fosse cambiato! Ed eccolo che ritorna e forse con qualche cambiamento! Ricordate come

21 febbraio 2017

Roma Web Fest – 28 settembre 2014, Maxxi, Museo Nazionale delle Arti.   PlayEvermind sul grande schermo! Vip e Starlette! Non abbiamo vinto alcun premio ma in fondo…Chi se ne importa? Sul tappeto

21 febbraio 2017

Un imprenditore, quattro maestri, una rivoluzione in corso. Potrebbe essere l’incipit di un grande romanzo. Invece, si tratta del pilastro su cui si fonda la sceneggiatura della webserie di Evermind