Con un comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, è stata prorogata la scadenza del 29 novembre per la comunicazione dell’indirizzo di posta elettronica certificata (P.E.C.) all’Agenzia delle Entrate. Il motivo di questa proroga è da ricercarsi nell’eccessiva richiesta di indirizzi PEC da parte degli utenti.

Dillo ad un amico

Di cosa abbiamo parlato

autore

Cercando l'impossibile, l'uomo ha sempre realizzato e conosciuto il possibile, e coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che sembrava possibile non sono mai avanzati di un sol passo.

Cosa ne pensi ?

Scrivici per avere informazioni sui nostri servizi
o per entrare a far parte del network di smart worker di Evermind