Stare online, oggi, costa più di ieri.

Può sembrare una banalità, ma i motivi reali li conosci? 

Provo a darti una visione di quello che sta accadendo online, in modo che tu sappia anche trarne delle tue valutazioni.

 

Il web è una piattaforma che interconnette informazione strutturata, data base virtuali e di conseguenza permette un interscambio umano attraverso le rete e grafi sociali connessi al web. 

Ci sei fin qui? 

Ok, passiamo avanti. 

Come immagino saprai esistono delle aziende graaaaandi che operano online, tra queste, una delle più grandi è il motore di ricerca più famoso al mondo. 

Le aziende sono online, chi da più tempo chi da meno.  

Lo scopo principale delle aziende è guadagnare direttamente, o indirettamente, dal traffico web generato. Direttamente vendendo servizi o prodotti tramite la loro presenza online, indirettamente, come i motori di ricerca, guadagnando dall’uso del servizio offerto, tramite pubblicità e servizi dedicati per migliorare la presenza online alle aziende. 

Ci sei? 

Ok, andiamo avanti. 

Le aziende meno strutturate, in generale, non hanno tanto tempo da perdere per stare a seguire le attività del web al fine di indirizzare traffico di qualità ai loro contenuti. 

Si tratta di un lavoro costante, professionale, che richiede risorse economiche. 

Bene, mettiamo che e se ti dicessi che ho il sistema per generare traffico web, pagando NON il lavoro di una persona, ma pagando un RoBOT che lo faccia il lavoro di una persona e soprattutto che lo faccia in maniera più “massiccia”. 

Non ci credi?  

Allora approfondisci questi 2 link di seguito: 

  1. Come “ingannare” i Social Media (Test a fine dimostrativo)
  2. Come Ottenere Traffico “pagando un RoBOT” (Test a fine educativo)

Alessandro Vitale e Davide Puzzo sono i 2 professionisti-ricercatori sul tema.

Le loro aziende sono: DBAtrade e Eservice

Ndr: Conosco entrambi professionisti e so che loro stanno facendo ricerca e dimostrazione “pratica” sul tema al fine di sensibilizzare le aziende a NON farsi ingannare da “facili” risultati. 

 

Adesso ti spiego cosa provoca questo modo di fare web:

 

  • Se domani un cliente venisse da te per  acquistare “traffico web” al fine di aumentare (spera)  il ranking su Google (se hai letto articoli sui BOT e della loro “Potenza” sai di cosa parlo) , mettiamo pure che ti pagasse bene per farlo, tu lo faresti?
  • Ok, mettiamo che io acconsenta, così ti semplifico la discussione. Mettiamo che io accetti un lavoro “sporco” al fine di accontentare il cliente.
  • Immagina adesso che esistano milioni di persone come me.
  • Cosa credi che comporti questo ragionamento sul medio/lungo termine?

 

Provo a semplificarti il mio ragionamento:

 

  • Aumento dei costi d’ingresso al web, dovuto ad una saturazione delle pratiche “scorrette” di visibilità a discapito delle pratiche “oneste” per ottenere visibilità.
  • Quindi, per concludere, nonostante il tuo lavoro sia onesto, trasuda del tuo impegno, la tua professionalità di gestione, ma quanta fatica fai oggi per raggiungere dei risultati?
  • Pensi che 7 anni fa sarebbe stata la stessa fatica per ottenere la metà di quello che ottieni oggi?
  • Secondo te perché, solo perché c’è più concorrenza o perché le soglie d’ingresso al web sono più “costose” ?
  • Secondo te perché sono più costose, perché Google et Similia vogliono strozzare le aziende o perché serve “aumentare il volume” degli investimenti per superare le pratiche scorrette? 
  • Secondo te, le piattaforme di booking e compagnia bella, perché hanno il monopolio, solo perché sono stati/sono i migliori o perché hanno fatto spam puro?
  • E se tu non hai la stessa forza di queste piattaforme, credi che avrai spazio?
  • Ritornando al discorso principale, credi che fare social media Marketing SOLO o PRINCIPALMENTE per fare Buzz, o aumentare il “volume” di visibilità cosa comporterà?
  • Per me aumenterà il costo operativo.

 La creatività è una cosa importante, ma se non produciamo valore attraverso il web il nostro lavoro andrà inflazionandosi sempre di più.

 
[Tratto liberamente da un mio commento ad un post]
 

Soluzioni possibili:

È tutto da buttare, quindi?

No, chiaro. Però è evidente che stiamo procedendo in maniera controproducente rispetto ai nostri interessi, non trovi?

 

Ti racconto quello che facciamo per differenziarci dagli altri:

Con Evermind stiamo costruendo ed implementando un sistema di gestione aziendale basato sul concetto di Gaming.

APPROFONDISCI –> Economie digitali: Gamification Marketing

Attualmente il sistema funziona in forma elementare, ma le sue soluzioni sono molto complesse ed avanzate.

Questo ci permette di offrire un prodotto tecnologicamente complesso e di utilità per le aziende nella fase di gestione interna delle attività.

Lo stiamo implementando nel settore Turistico (Gestionali per Hotel principalmente), Immobiliare.

Il sistema è funzionale anche per progetti di web marketing e promozione online.

 

Comunikafood – Posizionato per argomenti di Cibo e web marketing attraverso contenuti costruiti con logica, con argomentazioni utili, consigli e puntando su delle nicchie di ricerca scoperte.

Costruito network aziende agricole per fidelizzare e concentrare le risorse di comunicazione

 Attivato ecommerce ebook Foodwineweb per estendere il brand e creare attenzione sulle dinamiche raccontate nel blog

Attività di lavoro media 3 ore al giorno, durata del progetto in corso da 2 anni e mezzo.

Persone coinvolte costantemente nel progetto: 4

Risultati: Ottimo posizionamento, Vendita Ebook, Più di 200 Aziende Agricole Registrate alla piattaforma in target con gli argomenti.

 

Scialamundi – Progetto culturale rivolto alla Regione Calabria.

Scopo: creare una rete di attività.

Obiettivi raggiunti: Accordi con aziende locali, Sponsorship con eventi. 

Progetto commerciale in fase di sviluppo

 

Gente in Viaggio: Progetto di travel blogging

Scopo: mettere in relazione viaggiatori e operatori turistici attraverso la produzione di contenuti web.

Obiettivi raggiunti: Costruzione progetti di comunicazione sul turismo per aziende turistiche, promozione ebook e autori dell’editore Asterisk edizioni.

Persone coinvolte costantemente nel progetto: 5

 

Per concludere,

senza raccontarti tutti i progetti che ci permettono di differenziare il nostro lavoro da altri, se vuoi essere visibile online ci sono solo pochi sistemi validi ed ancora funzionanti.

Serve individuare un mercato, pianificare il lavoro, valutare i costi operativi e valorizzare il brand.

Le attività “tecniche” che trovi nei manuali di web marketing NON devono essere meccaniche o automatizzate per risparmiare tempo e risorse.

La visibilità e gli obiettivi, si raggiungono con sudore, costanza e strategia. Tutto ha un costo, in un modo o in un altro.

La differenza tra i sistemi leciti e quelli poco “trasparenti” è che i secondi rischiano di compromettere il web ed aumentarne i costi operativi a causa della saturazione dei marcati in cui si opera, aumentano di conseguenza i costi pubblicitari per rendere più “presente” il tuo progetto online.

Mi aspetto il tuo punto di vista sull’argomento.

Dillo ad un amico

autore

Cosa ne pensi ?

Scrivici per avere informazioni sui nostri servizi
o per entrare a far parte del network di smart worker di Evermind