Se hai letto alcuni dei nostri precedenti articoli -primo fra tutti il nostro manifesto– avrai capito che lo smart working è qualcosa che ci appartiene, qui ad Evermind.

Sin da quando siamo nati, abbiamo approcciato questo nuovo modo di lavorare che consente di farlo con ritmi più flessibili assecondando la libertà e l’indipendenza di ogni professionista e non solo, come avviene di solito, le esigenze d’agenzia.

Per questa ragione, in tutti questi anni abbiamo sperimentato l’utilizzo di diversi strumenti per facilitare la vita della nostra smart agency e per rendere la comunicazione con i nostri collaboratori, distribuiti anche oltre i confini nazionali, più chiara, fluida e flessibile. Uno di questi è sicuramente Slack.

 

Che cos’è Slack?

Slack è uno strumento di comunicazione all-in-one, che ogni smart worker dovrebbe avere nel suo corredo di attrezzi e attrezzi da lavoro.

Il sito web, in prima battuta, e le app per Android e IOS sono state pensate per semplificare la trasmissione di informazioni tra gruppi di lavoro e gestirle in modo intuitivo ed efficace.

Si presenta come un’app di messaggistica istantanea ma in realtà, è molto di più.

Infatti, include diverse funzionalità utili come la creazione di canali di conversazione privati e pubblici e l’invio di messaggi personali. In aggiunta potrai usare un numero pressoché infinito di integrazioni aggiuntive come social network, piattaforme di email marketing, di cloud e molti altri tool.

 

Perché Slack?

Qui, ad Evermind ci siamo resi conto di come la gestione dei progetti stesse diventando frammentaria e di come la nostra comunicazione avesse bisogno di essere ricucita in un unico posto virtuale. Uno strumento di comunicazione che fosse più professionale di Facebook Messanger, meno dispersivo delle mail e meno invasivo di Whatsapp. Capita anche a te? Usi Google Calendar, Trello, Mailchimp e altri strumenti, magari tutti contemporaneamente? Da oggi con Slack, potrai continuare ad usarli da un’unica interfaccia.

Slack li mette a tua disposizione nella stessa piattaforma e ti permette di condividerne l’utilizzo anche con i tuoi colleghi.

I vantaggi di avere tutto in unico posto sono numerosi:

  • la produttività lavorativa aumenterà inevitabilmente, perché potrai canalizzare la maggior parte delle tue attività online in un’unica interfaccia;
  • unificando il flusso di informazioni in un unico canale, eviterai che dei dati vadano persi nel passaggio da un tool all’altro;
  • vedrai nascere e crescere nuovi progetti con molta più semplicità;
  • lo stress causato dall’eccessivo multitasking sarà solo un ricordo lontano. Slack, con la sua interfaccia intuitiva e con le numerose estensioni ti permette di poter essere più produttivo e poter lavorare al meglio.

Nei prossimi articoli, spiegheremo passo passo come creare un profilo su Slack, iniziare ad usarlo e come poter aggiungere diverse estensioni. Ma, se nel frattempo, ti è venuta la curiosità di toccare con mano come funziona potrai farlo al nostro Workation Camp o contattandomi, per scoprire come posso aiutarti a gestire la tua comunicazione lavorativa da smart worker in modo semplice ed efficace.

Dillo ad un amico

autore

Cosa ne pensi ?

Scrivici per avere informazioni sui nostri servizi
o per entrare a far parte del network di smart worker di Evermind