Sede Legale
via Sorrento 11, 00177 Roma (RM)
contact@evermind.it
Tel: +39 327.833.37.60

Sede Operativa
via Giulia 1/C, 89125 Reggio Calabria (RC)
contact@evermind.it
Tel: +39 0965.16.40.041

Back

Fotografia: che ruolo gioca nella tua comunicazione aziendale?

  1. La fotografia nella tua comunicazione aziendale
  2. Dove trovare fotografie aziendali
  3. Siti di stock fotografico
  4. Librerie di immagini stock free
  5. Fotografia di branding

La fotografia riveste un ruolo di primo piano nella comunicazione aziendale e l’importanza che ha non è frutto del caso.

Facciamo un piccolo esperimento?

Per un attimo, analizza il tuo comportamento online.
Ricerchi contenuti, fai scroll verso il basso, verso l’alto, metti mi piace, interagisci con diversi contenuti e lasci commenti.
Insomma, navighi su Internet e senza probabilmente accorgertene entri in contatto con molte più immagini di quello che pensi.

 

Parlando di fotografie e mente, non posso non menzionare l’effetto benefico che le immagini hanno sulla nostra memoria visiva.
Le fotografie ti aiutano a farti ricordare dal tuo pubblico, ad essere memorabile.

 

Le fotografie incoraggiano la memoria di chi ti guarda, segue e interagisce con la tua azienda online e offline, a ricordare, trattenere informazioni e a rendere più salda la relazione che ha con il tuo brand.

 

Quindi, potremmo dire che la fotografia aziendale serve a portare il tuo messaggio più vicino alla mente e al cuore del tuo pubblico, a farlo incontrare con potenziali clienti e a dare voce alla tua e vostra unicità aziendale.

 

Fotografia di Patrizia Corriero - The Storycrafter

Fotografia di Patrizia Corriero – The Storycrafter

 

Dove trovare fotografie aziendali

Passiamo agli aspetti pratici della questione.

Dove puoi trovare fotografie aziendali che possano aiutarti a comunicare la tua azienda, sia online che offline?

Ci sono diverse strade che puoi percorrere per reperire fotografie di qualità con cui aiutare la tua comunicazione aziendale ad emergere.

 

Siti di stock fotografico

 

Fotografia di Patrizia Corriero - The Storycrafter

Fotografia di Patrizia Corriero – The Storycrafter

 

I siti di stock fotografico a pagamento – tra i più famosi trovi iStock e Shutterstock– sono archivi di immagini digitali da cui potrai attingere, per cercare e trovare fotografie che possono aiutarti nella comunicazione digitale. Potrai utilizzare le immagini di stock sul tuo sito internet aziendale, sul blog e sui profili social della tua azienda.
Potranno tornarti utili anche per la tua comunicazione offline per corredare comunicati stampa, brochure e materiale pubblicitario.

 

Nel caso in cui tu abbia bisogno di creare un archivio fotografico da zero potrai optare per la formula abbonamento.
Mentre, se hai già un archivio fotografico aziendale folto e composito, potrai acquistare anche singole immagini.

 

Librerie di immagini stock free

 

Fotografia di Patrizia Corriero - The Storycrafter per Evermind

Fotografia di Patrizia Corriero – The Storycrafter per Evermind

 

Le librerie di immagini free, ovvero delle banche fotografiche, sono popolate da immagini che potrai scaricare senza limitazioni e in maniera totalmente gratuita.

 

I siti più importanti, come Unsplash e Pexels, ti permettono di ricercare immagini per parole chiave.
Perciò, non ti resta che capire cosa stai cercando, iniziare a navigare tra le migliaia di fotografie contenute e scegliere le immagini che si adattano alla tua strategia di comunicazione aziendale.

 

Gli archivi di immagini, gratuiti o a pagamento, hanno dei grandi ed enormi vantaggi: sono semplici da consultare e permettono a tutti di avere fotografie professionali ad un costo relativamente basso o pari a zero.

 

Ma, come abbiamo imparato tra i banchi di scuola, anche nelle storie a lieto fine c’è sempre un lato oscuro: le fotografie di stock non danno un volto reale alla tua azienda e alle persone che vivono e abitano ogni giorno il tuo brand.

 

Scegliendo fotografie già utilizzate da altre organizzazioni e attività aziendali, che operano in settori affini o diversi dal tuo, corri il pericolo di allontanare i potenziali clienti da te e dalla tua azienda. Se ci pensi un attimo, approdare su un sito e vedere fotografie già viste su altre piattaforme e siti online, non gioca a favore della tua comunicazione aziendale, né ti rende memorabile.

 

Fotografia di branding

 

Fotografia di Patrizia Corriero – The Storycrafter

 

La fotografia di branding è l’insieme delle immagini che esprime, in termini visivi, la tua identità di brand. E lo fa in sintonia con i diversi volti del tuo brand, di cui Marianna Mollica parla in questo articolo.

 

Perché quando si parla di bisogno del consumatore e di brand ci sono tanti fattori che entrano in gioco. Uno tra tutti riguarda ciò che i tuoi clienti vogliono, quello a cui aspirano quando scelgono il tuo brand.

 

Del resto, ‘Ciò che conta non è cosa fai, ma il come lo fai’ come scriveva Hillman nel Codice dell’anima. E allora sì, la fotografia di branding è proprio lì per permetterti di distinguerti dai tuoi concorrenti, di fare emergere il tuo brand e la tua anima aziendale, veicolandola attraverso le immagini.

La fotografia di branding è pensata proprio per dare un volto a chi lavora dietro al tuo brand, a chi vive l’azienda, dandole voce ogni giorno.

 

L’idea di affidare la comunicazione visiva e fotografica della tua azienda ad un’agenzia o a dei professionisti che si occupano di branding è quella giusta se vuoi creare un’identità di brand visiva, completa e coerente, che parli di te al tuo pubblico e ai clienti che arriveranno.

 

Con le fotografie di branding, ti mostri per quello che sei e che siete.
In fondo, è come se stessi dicendo al tuo pubblico e ai tuoi potenziali clienti che possono fidarsi di te, di voi, proprio perché da ora in poi sapranno con chi entreranno in contatto e con chi potranno interagire.

 

Ricorda che il mondo digitale è una proiezione del mondo reale: è fatto di persone.
Dietro ai display, ci sono persone in carne e ossa, che vogliono conoscere le aziende da cui acquisteranno prodotti e servizi.

 

Ecco: le fotografie di branding sono il modo più immediato per dire ai tuoi clienti, o potenziali clienti, che Domenico, Patrizia, Giuseppe o Demetrio fanno sempre del loro meglio per offrirti il servizio o prodotto più creativo di sempre e per guidarti al meglio.

 

Fotografie di branding: cosa devono rappresentare

 

Foto di Patrizia Corriero – The Storycrafter per Evermind

 

Le fotografie di branding dovranno parlare di te, di quel team che ogni giorno cammina e collabora con te, per fare conoscere e abitare il tuo brand a sempre più persone.

 

E quindi, sì: le fotografie di branding dovranno documentare scene di vita aziendale, ritrarre i tuoi dipendenti, collaboratori e dirigenti mentre sono all’opera e raccontare l’ufficio o i diversi reparti aziendali.

 

Perché, le fotografie sono una delle prime occasioni per entrare in contatto con chi vuole sapere di più sulla tua azienda (Sai che la pagina Chi siamo, di solito, è la seconda pagina più visitata in un sito web?), per dare informazioni sui tuoi servizi, sia nelle sales page che nelle brochure pubblicitarie, e per aggiornare e restare in contatto con il tuo pubblico attraverso i social networks.

 

Insomma, che si tratti di immagini di stock a pagamento, di archivi fotografici gratuiti o di fotografie di branding pensate e create su misura per il tuo brand, lasciati guidare sempre dal principio di coerenza. Le immagini che scegli per parlare della tua azienda devono percorrere la stessa strada dei tuoi valori aziendali, di ciò che fai online e offline e della tua comunicazione.

Ecco, la coerenza dovrebbe essere ovunque.

 

Vuoi capirci di più e fare un’analisi accurata della tua identità di brand per capire a che punto è la tua comunicazione visiva?
Contattaci per una consulenza.

Patrizia Corriero
Patrizia Corriero